venerdì 8 febbraio 2013

Boomstick Award

Ho ennemila post in coda, ma questa settimana è stata terremotata. Mentre mi riprendo, e ancora non so in che stato - quantomeno... stropicciata da una sequenza di alti e bassi, lacerazioni nell'anima e momenti fuck yeah!, sanguinose ferite e piani diabolici & piacevoli per il futuro -, prometto di riprendere con gli articoli, ma so che ci vorrà un po' prima che abbia di nuovo la testa per ritornare alla routine dei quattro-cinque settimanali. Almeno, però, devo ringraziare Socia Vale per un premio ambitissimo, che bramavo da tempo: il Boomstick Award inventato da Germano "Hell", autore anche del superfigherrimo banner:


Valentina mi ha premiato con una bella motivazione (per la dolcezza e il garbo con cui parla delle cose che le interessano, che siano musica, scrittura e cucina), anche se individua perfettamente quello che io vorrei di tanto in tanto fanculizzare, ovvero la dolcezza e il garbo: le volte che insulterei gente e sbranerei stronzi, e non lo faccio per rimanere sull'"educato, al massimo ironico"... Anyway, ora posso esporre orgogliosa il banner e premiare anch'io i miei sette blog.

Germano, appunto: perché adoro le sue recensioni di Walking Dead. Perché il banner con Ash è qualcosa di bello bello in modo assurdo (cit.) Perché solo pensare al suo articolo sulle bambole maledette mi fa venire i brividi. E perché mi ha tenuto per il gomito quand'ero brilla, cioè... Siamo fratelli di birra XD
Socia Sam: perché lei ha il permesso di bullarmi, ma io ho il permesso di fare la SMI. Perché mi ha donato la possibilità di scrivere alcune storie che - lo vedrete - sono specialissime per me. Perché adoro tutto quello che scrive sul blog, e sarà meglio che non s'azzardi a smettere! Perché sa quello che sto passando e nonostante tutto mi sostiene.
Socia Vale: perché tutto quello che fa, lo fa alla grande. Punto.
Space of Entropy di Marina: perché "così si lavora all'assessorato" e perché "chissà l'amministratore che incazzatura" e "tutto ciò che tu fa è male" e "che c'entra il plumcake"... (e se non riconoscete le citazioni siete squalificati). Scherzi a parte: perché è un'altra che dovrebbe scrivere più post. E perché anche lei sa.
(E se rompete i coglioni perché si tratta anche di amici, oltre che di blogger, la risposta è solo: 'fanculo. Alla faccia di garbo e dolcezza).
Francesco Barbi: blog scoperto da poco, ma merita. Non ci sono molti autori italiani di cui salvi il blog. Fateci un salto.
Michele Greco: parla di scrittura. Di musica. Di temi importanti. E ha dei sogni. Non manco mai di leggerlo.
Lady Marica: perché adoro il suo stile. A volte invidio i suoi post, e anche questo non capita spesso.


Le regole del premio, per chi si accoda, dal blog di Germano:

Regola n. 1: i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore
Regola n. 2: i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione
Regola n. 3: i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto
Occhio alle penalità!

UPDATE: mi ha premiato anche Socia Sam ^^

10 commenti:

  1. Grazie mille. ^^
    Motivazioni stupenderrime. :D

    RispondiElimina
  2. Grazie mille. <3 Che belle motivazioni! Io ancora devo elencare i blog per l'altro award, ma ogni volta lo dimentico. :S Inutile dire che il tuo blog c'è, lo seguo con piacere!

    RispondiElimina
  3. Ti ringrazio. Il mio blogghino personale è nato soltanto da un mesetto e non so quanto potrò prendermene cura in futuro, ma mi ha fatto piacere che tu l'abbia inserito in questa lista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel che ho letto finora me gusta. Perciò forza!

      Elimina
  4. SMI! *___* Grazie millerrime <3!

    RispondiElimina
  5. Ghghghgh, io ha scoperto solo ora di premio!
    Sono indecisa tra gongolare e cospargermi il capo di cenere per aver scoperto con soli 3 giorni di ritardo che ho non uno ma due Boomstick con cui far giocare la signorina R.! ^^'
    Grazie mille, Aislinn! :) e lunga vita al plumcake :D

    RispondiElimina